NEWS

Pensioni: Cgil, bene flessibilità, mantenere miglioramenti P.a<br/>
"Siamo contenti che il ministro Poletti riconosca il tema della flessibilità, come da tempo sosteniamo. Bene che la si affronti al più presto perché è urgente approvare misure che rendano più flessibile la possibilità di pensionamento e determinare, per questa via, non solo maggiori occasioni di lavoro per i giovani e per chi lo perde ma, anche il giusto riconoscimento di un diritto nell'accesso al trattamento pensionistico". E' quanto afferma il segretario confederale della Cgil, Vera Lamonica.
Per gli infortuni invio denunce in formato cartaceo
Per tutto il mese di agosto, l'Inail accetterà anche le denunce in formato cartaceo inviate per posta elettronica certificata (Pec), indipendentemente dalla documentazione attestante l'assenza del servizio informatico. Lo comunica Inail con la nota n. 5677/2014.
Assunzione donne: ripristinato l’incentivo
Con il messaggio n. 6319/2014,  l’INPS ha annunciato di aver ripristinato gli incentivi per le donne disoccupate previsti dall’articolo 4, commi da 8 a 11, della legge 28 giugno 2012, n. 92. La notizia segue la precedente comunicazione dell'Istituto, n. 6235/2014, dello stop all’incentivo per le donne di qualsiasi età, prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi, residenti in regioni ammissibili ai finanziamenti nell’ambito dei fondi strutturali dell’Unione europea.
Cig in deroga 2013: pagamento per pochi
L’INPS dà via alla liquidazione della Cassa integrazione in deroga di competenza dell’anno 2013, concessa però solo in maniera parziale per i provvedimenti concessori inviati all’Istituto tramite la Banca dati Percettori. A seguito delle richieste pervenute da Regioni e Province con riferimento agli accordi stipulati entro e non oltre il 31 dicembre 2013 come trasmessi entro il 30 giugno 2014, ora l’INPS ha comunicato con il Messaggio n. 6312/2014 la chiusura delle procedure di liquidazione per i trattamenti di integrazione salariale e mobilità per gli ammortizzatori sociali in deroga per l’anno 2013.
Lavoro: Istat, disoccupazione giovanile sale al 43,7%
Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca di lavoro è pari al 43,7%, in crescita di 0,6 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 4,3 punti nel confronto tendenziale. Lo rende noto l'Istat in un comunicato precisando che i disoccupati tra i 15 e 24enni, in cifre assolute, sono 701 mila.
ISTAT:le pensionidelledonnesono più povere di quelle degliuomini.
Il Rapporto Istat dal titolo "trattamenti pensionistici e beneficiari: un’analisi di genere” conferma il divario uomo donna: oltre la metà (52%) delle donne prende meno di 1.000 euro al mese, contro un terzo dei colleghi maschi.
Concordia: Cgil, Cisl, Uil di Genova costituiscono l'osservatorio sulla sicurezza
Cgil, Cisl, Uil di Genova hanno costituito un osservatorio sulla sicurezza riguardante lo smantellamento della Concordia. La scelta di Genova per lo smantellamento della nave - spiegano i sindacati in una nota congiunta - è stata dettata dall’offerta di tecnologia e di personale competente della nostra struttura marittima, lavoratori che vanno tutelati.

 

 
banner2